I nostri lavori

ANNO SCOLASTICO 2017-18

 

PROGETTO “INCONTRO CON L’AUTORE”: ONDINA E IL MISTERO DEL LAGO (docente referente del progetto Ins. Patrizia Catalano)

Il progetto, curato dalla docente Patrizia Catalano, è rivolto agli alunni della scuola Secondaria di I grado, e ha avuto come finalità:

  • la promozione culturale e naturalistica del territorio attraverso il racconto fantasy;
  • la promozione della Biblioteca come Centro di documentazione e laboratorio per l’apprendimento

attraverso una didattica laboratoriale di scrittura creativa.

Il percorso didattico non si è limitato alla sola lettura del libro fantasy “ONDINA E IL MISTERO DEL LAGO” ma ha visto il suo ampliamento ad altre discipline scolastiche attraverso la visita dei luoghi descritti nel libro. In particolare le classi hanno avuto l’opportunità di effettuare:

  • una visita guidata presso il Museo Etnografico della Riserva Naturale del Lago di Posta Fibreno;
  • una visita guidata presso il Centro Storico di Posta Fibreno (FR);
  • un’escursione didattica di carattere naturalistico presso il Sentiero Puzzillo (Isola Galleggiante);
  • un incontro con i Guardia Parco ed gli esperti della riserva naturale;
  • ed un incontro con l’autore del libro. 

Le classi coinvolte sono state: classi prime sez. D-F-G-H e classi seconde sez. C-F-G

PROGETTO “LENTICCHIE E FAGIOLI FANNO CRESCERE I FIGLIOLI” (docente referente del progetto Ins. Fatati Maria Rita)

Nel plesso di Scuola dell’Infanzia di Borgo Flora quest’anno scolastico 2017/18 ha trovato conclusione il nostro progetto triennale “Lenticchie e fagioli fanno crescere i figlioli”. Le insegnanti coinvolte sono state: Fatati Maria Rita, Sogliano Antonella, Orsini Barbara e De Santis Vanessa.

In questi tre anni abbiamo avviato a scuola dei laboratori che riguardano la sana alimentazione per sensibilizzare gli alunni a conoscere il cibo di una volta e i prodotti tipici del nostro territorio.

Presentazione Progetto “Lenticchie e fagioli fanno crescere i figlioli”

 

PROGETTO “RICICLARTE” SCUOLA SECONDARIA 1° GRADO (docenti referenti del progetto prof.sse Bagaglini Federica e Corvi Marina)

 SPETTACOLO DI FINE ANNO SCUOLA INFANZIA “MONTI LEPINI”

CONCORSO AIDO “DONARE E’…”

Come ogni anno gli alunni delle classi quinte della Scuola Primaria e quelli delle classi terze della Scuola Secondaria di I grado hanno partecipato al Concorso promosso dall’AIDO “Donare è…” giunto alla settima edizione. La sezione AIDO di Cisterna di Latina con l’indizione annuale di questo concorso intende sensibilizzare quanti più giovani possibili sul tema della donazione di organi e tessuti.

Il giorno 24 maggio 2018 presso il Palazzetto dello Sport di Cisterna di Latina si è tenuta la cerimonia di Premiazione. Per l’Istituto Comprensivo “Alfonso Volpi” sono stati premiati i seguenti alunni:

Per la Scuola Primaria:

1° Classificato: ATTISANO VERONICA, DE DOMINICIS MARTINA (5A “Borgo Flora”)

2° Classificato: ASCIONE MARTINA, BIANCO MATTIA, MONTAGNA GIADA (5A “Dante Monda”)

3° Classificato: CATESE SARA RITA, FRANCO GIORGIA, POLINARI ELISA (5B “Dante Monda”)

Merito: CIUFFOLETTI FRANCESCA, DI MAIO MARTINA, SCQUICQUARO SOFIA (5B “Dante Monda”)

Per la Scuola Secondaria 1° grado:

1° Classificato: VELLUCCI NICHOLAS (3C)

2°Classificato: KHOLODIAKOVA DANIELA (3F)

3° Classificato: SALVATI ANTONIO (3A)

Merito: AKTER SAR BONI (3C)

CONCORSI ARTISTICI PROMOSSI DA LIONS CLUB “LATINA TERRE PONTINE”

Sabato 19 maggio presso la Sala San Tommaso d’Aquino della curia vescovile di Latina si sono conclusi i progetti: “Premio alle scuole”, “Poster per la pace” e “Premio alla bontà” presentati dal club Lions “Latina Terre Pontine” ai ragazzi delle scuole della provincia di Latina.

Il Presidente del Club Gervasio Marini ha accolto gli studenti, i docenti e i genitori delle scuole partecipanti: “Alfonso Volpi” di Cisterna di Latina, “Torquato Tasso”, “Giovanni Cena”, “Giuseppe Giuliano”, “Alessandro Volta”, ”Don Milani”, “Aldo Manuzio” di Latina, “Gaetano Manfredini” e “Giovanni Verga” di Pontinia,  “Orsolini-Cencelli” e “Borgo Vodice” di Sabaudia e Antonella Di Muro, Assessore alla Cultura e Istruzione del Comune Latina, ha portato i saluti del Sindaco e ringraziato i Lions per il loro servizio umanitario svolto sul territorio.

La premiazione del  concorso Premio alle scuole “Antonio De Angelis” sul tema “I giovani e il risparmio – il futuro nelle tue mani” ha visto riconoscere un premio al merito alla nostra alunna Settecasi Ilaria della classe 1D.

La premiazione del Poster della Pace 2017-18 Il futuro della pace”  ha visto premiata, insieme ad altri ragazzi delle scuole della provincia di Latina, la nostra alunna Sofia Abbatecola della classe 1G.

Sono stati altresì dati riconoscimenti a numerosi ragazzi per l’originalità dei loro lavori. 

CAMPIONATI INTERNAZIONALI DI GIOCHI MATEMATICI 2018 (docente referente del progetto prof.ssa Bevilacqua Teresita)

Il nostro Istituto ha partecipato anche quest’anno ai CAMPIONATI INTERNAZIONALI DI GIOCHI MATEMATICI organizzati dall’Università “Bocconi” di Milano. 

I “Campionati Internazionali di Giochi Matematici” sono delle gare matematiche ma che, per affrontarle, non è necessaria la conoscenza di nessun teorema particolarmente impegnativo o di formule troppo complicate. Occorre invece una voglia matta di giocare, un pizzico di fantasia e quell’intuizione che fa capire che un problema apparentemente difficile è in realtà più semplice di quello che si poteva prevedere. Un gioco matematico è un problema con un enunciato divertente e intrigante, che suscita curiosità e la voglia di fermarsi un po’ a pensare. Meglio ancora se la stessa soluzione sorprenderà poi per la sua semplicità ed eleganza.

Concretamente, i “Campionati internazionali di Giochi matematici” sono una gara articolata in tre fasi: le semifinali (che si terranno nelle diverse sedi il 17 marzo 2018), la finale nazionale (che si svolgerà a Milano, in Bocconi, il 12 maggio 2018) e la finalissima internazionale, prevista a Parigi a fine agosto 2018.
In ognuna di queste competizioni (semifinale, finale e finalissima internazionale), i concorrenti saranno di fronte ad un certo numero di quesiti (di solito, tra 8 e 10) che devono risolvere in 90 minuti (per la categoria C1) o in 120 minuti per le altre categorie.

Il nostro Istituto ha partecipato alla semifinale che si è tenuta a Terracina presso l’ITC “A. Bianchini” il 17 marzo 2018. I nostri ragazzi hanno portato a casa grandi risultati. Infatti l’alunno CIOETA GIANLUCA si è classificato PRIMO per la CATEGORIA C1, mentre l’alunno BERTAGGIA WILLIAM si è classificato QUARTO sempre per la CATEGORIA C1.

Con questi risultati entrambi i ragazzi sono ufficialmente AMMESSI alla FINALE NAZIONALE DI MILANO che si terrà presso l’università BOCCONI il 12 maggio 2018. 

COMPLIMENTI RAGAZZI E…. IN BOCCA AL LUPO!!!

GIOCHI DELLE SCIENZE SPERIMENTALI – EDIZIONE 2018 (docente referente del progetto prof.ssa Padula Daniela)

Questa competizione, organizzata dall’A.N.I.S.N. (Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali), è destinata agli alunni delle classi terze delle Scuole Secondarie di 1°grado.

Il 21 febbraio 2018 si è svolta la fase d’istituto della competizione nazionale, a cui hanno preso parte 28 alunni delle classi terze selezionati dai docenti di matematica e scienze. Dopo una fase preparatoria hanno sostenuto una prova di 60 minuti suddivisa in 16 quesiti relativi agli argomenti: velocità/tempo, gradazione alcolica, soluzioni e solubilità.

I primi due classificati della fase di Istituto di quest’anno sono stati: PASSERI SAMUELE (3D) con 35 punti su 40 e SCIME’ FEDERICO (3G) con 31 punti su 40. Entrambi parteciperanno alla fase regionale che si svolgerà a Roma, presso la Facoltà di Biologia dell’Università degli Studi “Roma Tre”,  in Viale Marconi, il 20 marzo 2018 alle ore 11.

COMPLIMENTI RAGAZZI E…. IN BOCCA AL LUPO!!!

 

ALLA SCOPERTA DEI GIARDINI DI NINFA E POESIE ERMETICHE della CLASSE 3E  –  Prof. Zanchiello Eva

 

L’esperienza della storia cisternese ci ha portato a condividere col nostro esperto signor Fatati Pierfranco, momenti interessanti e realmente costruttivi. Gli alunni della classe 3E dell’Istituto Comprensivo “A.Volpi” si sono mostrati collaborativi ed interessati ai vari argomenti trattati. Spiegando loro l’Ermetismo hanno composto e commentato poesie sullo stile degli autori Ermetici. Hanno partecipato a varie manifestazioni con l’entusiasmo che li contraddistingue. Un grazie va alla nostra preside, nella persona della Dott.ssa Nunzia Malizia che ci ha permesso ed ha accolto sempre, con spirito innovativo, ogni nostra iniziativa.

                                                                                                                        L’insegnante  Eva Zanchiello

POESIE ERMETICHE – 3E prof. Zanchiello – A.S. 17-18

ALLA SCOPERTA DEI GIARDINI DI NINFA – 3E

 

GIOCHI D’AUTUNNO 2017 (docente referente del progetto prof.ssa Bevilacqua Teresita)

I “Giochi d’Autunno” consistono di una serie di giochi matematici che gli studenti devono risolvere individualmente nel tempo di 90 minuti.

La gara si è tenuta all’interno del nostro Istituto, sotto la direzione della referente del progetto, la prof.ssa Bevilacqua Teresita e dei docenti di matematica della scuola, martedì 14 novembre 2017. Le prove, fornite dal centro PRISTEM dell’Università “Bocconi” di Milano hanno la finalità di :

  • COINVOLGERE gli studenti che si trovano in difficoltà con il “programma” o ne ricavano scarse motivazioni.
  • IMPARARE a ragionare al di là del calcolo e delle formule: la Matematica è logica e creatività nel trovare il modo migliore per uscire da situazioni critiche.
  • AIUTARE gli studenti più bravi a emergere attraverso l’educazione alla modellizzazione e l’individuazione di strategie eleganti, alternative ai procedimenti più standard.
  • DIVERTIRE in modo serio e intelligente: il gioco è una dimensione importante nella vita di ragazzi e adulti.
  • PROPORRE agli studenti attività che li motivino e sappiano creare uno stimolante clima di competizione agonistica anche in ambito matematico.
  • ISTITUIRE un canale di comunicazione e di collaborazione con l’università e preparare il materiale utile per i laboratori

Le difficoltà dei “Giochi” sono previste in funzione delle diverse categorie: CE (per gli allievi di quarta e quinta elementare); C1 (per gli studenti di prima e seconda media); C2 (per gli studenti di terza media e prima superiore); L1 (per gli studenti di seconda, terza e quarta superiore); L2 (per gli studenti di quinta superiore). Il nostro Istituto ha partecipato, per quest’anno scolastico, con le categorie C1 e C2.

La Commissione giudicatrice del Centro PRISTEM stilerà le graduatorie tenendo conto, nell’ordine, dei seguenti criteri:
– numero di quesiti correttamente risolti;
– punteggio, ogni quesito vale tanti punti quanto il suo numero d’ordine (ad esempio, problema n.5 = 5 punti);
– tempo impiegato;
– data di nascita.

Verrà assegnato un punteggio nullo in caso di risposte errate o non date.

RISULTATI DEL NOSTRO ISTITUTO:

Per la CATEGORIA C1:

1° classificato: Dervishllari Sara (1C)

2° classificato: Bertaggia William (2E)

3° classificato: Canini Emanuele (2E)

Per la CATEGORIA C2:

1° classificato: Scimè Federico (3G)

2° classificato: Passeri Samuele (3D)

3° classificato: Salvati Antonio (3A)

 

OPEN DAY I.C. “A. VOLPI” del 20 GENNAIO 2018

Video delle attività organizzate per l’Open Day del 20 gennaio 2018 dalla Scuola Infanzia plesso Via Monti Lepini, plesso “Rosa, Rosaria Tomei, la donna di Trilussa” e classi prime della Scuola Primaria “Dante Monda”.

 

FESTA DEGLI ALBERI – 24 Novembre 2017

 

ANNO SCOLASTICO 2016-17

Scuola dell’Infanzia “Monti Lepini” – Serata Astronomica

 

PROGETTO “GIOCHI D’AUTUNNO 2016”

 

I “Giochi d’Autunno” consistono di una serie di giochi matematici che gli studenti devono risolvere individualmente nel tempo di 90 minuti.

La gara si è tenuta all’interno del nostro Istituto, sotto la direzione della referente del progetto, la prof.ssa Bevilacqua Teresita e dei docenti di matematica della scuola, martedì 15 novembre 2016. Le prove, fornite dal centro PRISTEM dell’Università “Bocconi” di Milano hanno la finalità di :

  • COINVOLGERE gli studenti che si trovano in difficoltà con il “programma” o ne ricavano scarse motivazioni.
  • IMPARARE a ragionare al di là del calcolo e delle formule: la Matematica è logica e creatività nel trovare il modo migliore per uscire da situazioni critiche.
  • AIUTARE gli studenti più bravi a emergere attraverso l’educazione alla modellizzazione e l’individuazione di strategie eleganti, alternative ai procedimenti più standard.
  • DIVERTIRE in modo serio e intelligente: il gioco è una dimensione importante nella vita di ragazzi e adulti.
  • PROPORRE agli studenti attività che li motivino e sappiano creare uno stimolante clima di competizione agonistica anche in ambito matematico.
  • ISTITUIRE un canale di comunicazione e di collaborazione con l’università e preparare il materiale utile per i laboratori

Le difficoltà dei “Giochi” sono previste in funzione delle diverse categorie: CE (per gli allievi di quarta e quinta elementare); C1 (per gli studenti di prima e seconda media); C2 (per gli studenti di terza media e prima superiore); L1 (per gli studenti di seconda, terza e quarta superiore); L2 (per gli studenti di quinta superiore). Il nostro Istituto ha partecipato, per quest’anno scolastico, con le categorie C1 e C2.

La premiazione, avvenuta il 15 marzo 2017, ha visto la partecipazione delle classi e dei genitori dei primi tre classificati nelle due categorie. Gli alunni, visibilmente emozionati, sono stati premiati dalla Dirigente Scolastica, la dott.ssa Nunzia Malizia, in presenza dei docenti di matematica, e, oltre all’attestato di partecipazione, hanno ricevuto un piccolo premio “matematico”.

Per la Categoria C1:

1° classificato: CIOETA GIANLUCA 

2° classificato: ZEOLI FEDERICO

3° classificato: SALVATI ANTONIO

Per la Categoria C2:

1° classificato: ELISA LANZILLOTTI

2° classificato: BEATRICE MONDA

3° classificato: ALICE NONNE

BRAVI RAGAZZI!!! ANCORA COMPLIMENTI!!!

 

 

Giochi Matematici del centro PRISTEM – Università “Bocconi” – Milano

 

PROGETTO “IL NOSTRO PAESE RISORTO:CISTERNA DI LATINA” – CLASSE 2° E – PROF.ssa ZANCHIELLO EVA 

La ricerca svolta nella classe 2° E della scuola secondaria di 1° grado “ALFONSO VOLPI” si è concentrata sull’evoluzione storica del “CORSO della REPUBBLICA”  di Cisterna di Latina, poiché i ragazzi non la conoscevano.

Sin dallo scorso anno si sono svolte visite sul territorio e gli alunni hanno partecipato all’ “ESODO” ed alla commemorazione dell’ “ECCIDIO DI PRATOLUNGO”, con gli studenti di Cisterna e Velletri di ogni ordine e grado. Per cui mi è parso doveroso far conoscere come dal nome  “CORSO UMBERTO I° ”  si sia passati al nome “CORSO della REPUBBLICA”  visto che è proprio il CORSO di CISTERNA punto di ritrovo, per loro, il sabato pomeriggio.

I ragazzi si sono molto interessati ed hanno elaborato cartelloni con foto ed interviste riguardanti l’argomento.

Un grazie speciale è rivolto al nostro esperto esterno il sig. PIERFRANCO FATATI, che ha ammaliato gli alunni proiettando filmati nella nuova aula video-conferenze, fiore all’occhiello del nostro Istituto Comprensivo, e spiegandone ogni minimo particolare.

Tengo a ringraziare, infine, la Dirigente Scolastica Dott.ssa Nunzia Malizia che ha saputo, come sempre, sensibilizzare docenti e studenti sullo studio del nostro territorio.

Prof.ssa Eva Zanchiello

             

  

OPEN DAY I.C. “A. VOLPI” 

Video delle attività organizzate per l’Open Day del 17 dicembre 2016 dalla Scuola Infanzia plesso Via Monti Lepini, plesso “Rosa, Rosaria Tomei, la donna di Trilussa” e classi prime della Scuola Primaria “Dante Monda”.

 

CONCERTO DI NATALE – CORO “CLAUDIA PASCALE” 

 

FESTA DEGLI ALBERI – 25 Novembre 2016

 

GIORNATA DELLA GENTILEZZA – 13 Novembre 2016

 

Nell’anno scolastico 2016/2017 è emersa la proposta di realizzare una giornata della gentilezza ispirata all’istituzione, il 13 novembre, della Giornata mondiale della Gentilezza. Ad opera del World Kindness Movement, in occasione di una conferenza svoltasi a Tokyo, nell’ormai lontano 1997 e introdotta in Italia dal 2000.

La parola d’ordine è dunque “essere gentili”, in una società dove le buone maniere sembrano, per così dire, in disuso, si è fatta più forte la convinzione che focalizzarsi sul comportamento cortese non sia così scontato, che competenza sociale significhi anche utilizzare le parole gentili, che la buona educazione possa essere ancora di moda, che il bon ton non è vuoto formalismo.

Il progetto “Giornata della Gentilezza” è così entrato a far parte del Piano dell’Offerta Formativa del nostro Istituto. Ogni plesso ha proposto attività a tema, concordate nei gruppi funzionali e nei consigli di classe, interclasse e intersezione. Grazie al confronto tra docenti dello stesso o dei diversi ordini di scuola, nei gruppi di lavoro, sono state ideate le iniziative per la Giornata della Gentilezza, con l’obiettivo di potenziare le capacità relazionali e comunicative e di educare all’accettazione, al rispetto e alla collaborazione.

diapositiva1 diapositiva2
diapositiva3 diapositiva4

ANNO SCOLASTICO 2015-16

INFANZIA B.go FLORA – PROGETTO INGLESE: THE COLOURS OF FOOD – Ins. Orsini Barbara

foody

 

THE COLOURS OF FOOD:

PROGETTO DI ALFABETIZZAZIONE INGLESE PER LA SCUOLA DELL’INFANZIA DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO “ALFONSO VOLPI”

 

 

 

PROGETTO CAD – Prof. Enrico Roccatanicorso cad

Il corso si è svolto nel laboratorio di informatica dell’I.C. “A. Volpi” in orario extracurricolare, con l’obiettivo di presentare agli alunni un software per il disegno tecnico assistito, liberamente disponibile in rete.

Il corso è stato frequentato da 15 alunni provenienti dalle classi terze dell’istituto che hanno avuto la possibilità di sviluppare le competenze informatiche necessarie per realizzare proiezioni ortogonali e assonometriche, applicando le conoscenze teoriche già acquisite nel corso di Tecnologia.

Corso CAD: lavori prodotti dagli studenti

Ricordi di scuola (Scuola dell’infanzia Monti Lepini)

Classe 3G : strutture 3D – Prof. Angelo Porcelli

 

PROGETTO “IO LEGGO PERCHE’… IO LEGGO PER TE”

Il progetto di lettura ad alta voce avviato nella scuola dell’infanzia di Via Oberdan e condiviso dal contesto familiare dei bambini, ha coinvolto gli alunni della classe 1° E della Scuola Secondaria di I grado “A.Volpi”.

Agli incontri, che hanno preceduto l’ingresso dei genitori della scuola dell’infanzia, gli alunni della classe 1° E si sono mostrati collaborativi ed interessati, dimostrando grande maturità e senso di responsabilità.

Hanno collaborato tutti i docenti della scuola dell’infanzia con i bambini cinquenni, la Prof.ssa Zanchiello Eva e la Prof.ssa Marcelli Rita per la continuità.

 

IMG-20160530-WA0015 IMG-20160530-WA0011 IMG-20160530-WA0018 IMG-20160530-WA0012
IMG-20160530-WA0007 IMG-20160530-WA0008 IMG-20160530-WA0009 IMG-20160530-WA0014
IMG-20160530-WA0016 IMG-20160530-WA0013 IMG-20160530-WA0024 IMG-20160530-WA0027
IMG-20160530-WA0031 IMG-20160530-WA0032 IMG-20160530-WA0034 IMG-20160530-WA0037
IMG-20160530-WA0039 IMG-20160530-WA0035 IMG-20160530-WA0038 IMG-20160530-WA0036

 

Ciak si gira

 

!cid_inlineImage2 !cid_inlineImage1 !cid_inlineImage3
!cid_inlineImage6 !cid_inlineImage5 !cid_inlineImage4

 

I Fochi di San Giuseppe 2016

Concerto di Natale 2015-16 Claudia Pascale

 

Natale in musica scuola dell’Infanzia Monti Lepini

 

Open Day Insieme per Crescere

LAVORI ALUNNI 1E – TESTO POETICO E DESCRITTIVO

 

PROGETTO FESTA DEGLI ALBERI

 

Il progetto “Festa degli alberi” ha coinvolto tutti i bambini della Scuola dell’Infanzia del plesso Monti Lepini e gli alunni delle classi prime del plesso D. Monda.

L’intento è stato quello di sensibilizzare i bambini sull’importanza dell’ambiente, cercando di promuovere un atteggiamento di vero rispetto  anche nelle famiglie, verso la natura.

“L’albero come simbolo di vita, che sale verso il cielo, ma con le radici ben piantate nella terra; l’albero che muta incessantemente, ma è fermo e stabile; l’albero che fa vivere gli uomini”.

Sono questi i messaggi che i nostri alunni il giorno 27/11/2015 alle ore 10:30 nell’atrio del plesso “D.Monda”, alla presenza della Dirigente Scolastica Dott.ssa Nunzia Malizia , dell’Assessore Comunale all’Istruzione Teseo Cera, delle insegnanti, hanno voluto dare attraverso canti e considerazioni proprie ai molti genitori intervenuti all’evento.

La Dirigente Scolastica ha inaugurato nel plesso di Monti Lepini la mostra realizzata dai bambini della Scuola dell’Infanzia, in continuità con le classi prime del plesso Dante Monda.

A seguire, è avvenuta la piantumazione di quattro alberi nel giardino della scuola .

La manifestazione è continuata in tutte le classi, allestite per l’occasione con dei punti di degustazione a tema.

La mostra, con l’utilizzo di diversi materiali, ha voluto rappresentare l’albero nei suoi molteplici aspetti e sfaccettature ed ha coinvolto emotivamente gli alunni di entrambi gli ordini di scuola che hanno collaborato per circa un mese con entusiasmo ed impegno costante.

Ottima è stata l’intesa e la cooperazione fra tutte le docenti coinvolte nel progetto.

Positivi i commenti dei genitori che hanno a loro volta partecipato attivamente realizzando un angolo della mostra con dolci a forma di albero.

Foto

SCIENTIAM INQUIRENDO DISCERE

WORKSHOP ON  “Children and Sustainable Development: a challenge for Education”

THE PONTIFICAL ACADEMY OF SCIENCES

14 November 2015 • Casina Pio IV • Vatican City

Booklet children

Il video elaborato e presentato dalla nostra Scuola all’Accademia Pontificia delle Scienze

  

 

ANNO SCOLASTICO 2014-15

SCIENTIAM INQUIRENDO DISCERE

 

SID_ Polo Roma_IC VOLPI_28 MAGGIO 2015

VALLE SECONDARIA 2014_15_Modulo pane

TUDERTI PRIMARIA_14_15_Modulo pane

MOI_ABBIAMO SCHIACCIATO L’UVA 14_15

MOI INFANZIA_2014_15_PANE

FATATI_INFANZIA_14_15_Da dove viene il pane

FATATI INFANZIA_4a_15_Dalla spiga al pane


Stelle di Filo

TECNOLOGIA Realizzazione di quadretti in multistrato colorato con fili e chiodi 

Classi Coinvolte nell’attività – Alunni delle Prime sez. D-E-F-G-H

Docenti: Porcelli A. e Lombardi F

  tecnologia0 tecnologia9 tecnologia8 tecnologia7 tecnologia6 tecnologia5  tecnologia4 tecnologia3 tecnologia1tecnologia2
Un ringraziamento alla prof.ssa Bagaglini F. e prof. Frainetti S. per la realizzazione delle foto
.

ANNO SCOLASTICO 2013-14

SCIENTIAM INQUIRENDO DISCERE

SID_3 giugno_SOGLIANO_SEME NON SEME

SID_3 giungo_VALLE_SEME NON SEME

SID_3 giugno_FATATI – UN SEME UNA PIANTA

SID_3 giugno_FIGLIUZZI_MISCUGLI E SOLUZIONI

SID_5 giugno_TUDERTI_INSETTO STECCO

SID_5 giugno_MOI_E’ ARRIVATO UN OSPITE IN CLASSE


PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE

Poesie ossimoro CLASSE II E – Docente Zanchiello

ANNO SCOLASTICO 2012-13

Presentazione SID 12-13

SID – DA DOVE VIENE IL PANE?

Padula. Un seme una pianta

Il Sole a Scuola Presentazione Volpi_29_11_12

CONGRESSO ANISN­ 04-­12-­2010

Poster Padula-Soro_IIG (Roma 21-5-12)

ANNO SCOLASTICO 2011-12

Scuola dell’Infanzia “Via Monti Lepini” – Sez. E

PROGETTO

STORIA PINOCCHIO

Pinocchio_Schede